Al Teatro Golden di Roma Jas Art Ballet Junior sarà di scena con Dream e Vivaldi Reloaded .

Home/Notizie varie/Al Teatro Golden di Roma Jas Art Ballet Junior sarà di scena con Dream e Vivaldi Reloaded .

Al Teatro Golden di Roma Jas Art Ballet Junior sarà di scena con Dream e Vivaldi Reloaded .

Dream è un appuntamento unico al Teatro Golden di Roma che va in scena il 20 maggio nell’ambito della prima edizione di ‘Dance Junior Company. Un progetto ambizioso organizzato e diretta da Gianni Rosaci, ex primo ballerino del Teatro dell’Opera di Roma e da Andrea Maia, direttore artistico del Teatro Golden per promuovere la danza nel nostro paese e un’importante possibilità di esibirsi alle più importanti giovani compagnie italiane. Dieci compagnie si esibiscono sul palcoscenico dello spazio capitolino, da gennaio a giugno 2019.Sotto la Direzione Artistica di Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta, Special Guests, gli Junior della compagnia si esibiranno in due coeografie raffinate e fiabesche: Il mantello di pelle di drago e Vivaldi Reloaded. Il mantello di pelle di drago e’ una produzione di balletto che si compone di tre semplici favole danzate, introdotte da un prologo che immerge il pubblico nell’atmosfera di una conceria magica dove si sta confezionando un incantato mantello di pelle di drago. Un balletto ricco di magia che celebra il fascino della danza attraverso splendide musiche, ricchi costumi, suggestive videoproiezioni. Il mantello di pelle di drago ha per protagonisti Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta. Le due Etoiles affiancheranno i giovani talenti tutti italiani del Jas Art Ballet Junior . Le coreografie di Massimiliano Volpini, altro talento scaligero, i ricchi e colorati costumi di Erika Carretta, le videoproiezioni e un collage musicale che spazia da Šostakovič a Chačaturjana Bizet, creano uno spettacolo di grande effetto. Segue la suite Vivaldi Reloaded con le coreografie di Giorgio Azzone ed un finale in chiave contemporanea composto coreograficamente dagli allievi stessi che si mettono in gioco con il pubblico portando sul palcoscenico così la loro personalità coreutica .

.

By |maggio 13th, 2019|Notizie varie|0 Comments

About the Author: