Il volo di Leonardo nella Scatola Magica del Teatro Strehler.

Home/Notizie varie/Il volo di Leonardo nella Scatola Magica del Teatro Strehler.

Il volo di Leonardo nella Scatola Magica del Teatro Strehler.

Dall’8 al 20 gennaio, nella Scatola Magica del Teatro Strehler, Flavio Albanese torna a raccontare ai ragazzi l’avventura di Leonardo da Vinci.
Lo spettacolo prende le mosse dal codice del volo, conservato nella Biblioteca Reale di Torino e scritto da Leonardo nel 1505, in cui il geniale artista-scienziato studia e analizza, con testi e disegni, il volo degli uccelli, interrogandosi sulla possibilità, per l’uomo, di alzarsi da terra grazie all’ausilio di macchine volanti. Flavio Albanese fa vivere in scena la sete di sapere e la curiosità infinita del più grande genio del Rinascimento, vestendo i panni dell’allievo Tommaso Masini detto Zoroastro, che racconta il proprio apprendistato e l’ultimo volo con “il grande nibbio”, la macchina per volare, una delle invenzioni leonardesche più visionarie e anticipatrici. L’esperimento non funzionò perfettamente e Tommaso cadde rovinosamente al suolo. Malgrado gli insuccessi, la fede di Leonardo nel volo umano restò sempre immutata, a testimonianza di una altrettanto profonda fede: quella nella capacità dell’uomo di superarsi e di imparare dall’esperienza, che, al di là dei risultati, è sempre maestra di vita.
Tra esperimenti scientifici, azzardi culinari e la realizzazione dell’Ultima Cena, attraverso gli occhi del giovane Tommaso, traspaiono i sogni, il pensiero, la vita, le peripezie, i segreti, ma soprattutto l’umanità di un genio poliedrico e originalissimo.

By |dicembre 27th, 2018|Notizie varie|0 Comments

About the Author: