Mediterranea di Mauro Bigonzetti, torna a incantare il pubblico.

Home/Notizie varie/Mediterranea di Mauro Bigonzetti, torna a incantare il pubblico.

Mediterranea di Mauro Bigonzetti, torna a incantare il pubblico.

Dopo il grande successo di una lunga tournée estiva, Mediterranea di Mauro Bigonzetti,  giunge a Latina, 9 novembre ore 21 – Teatro D’Annunzio, e a Civitavecchia, 11 novembre ore 17 – Teatro Traiano.
Mediterranea, produzione Daniele Cipriani Entertainment, parla di un mare che è parte di noi, che ha forgiato la nostra storia e temprato i nostri caratteri, che ad ogni flusso e riflusso cambia i connotati della nostra  società, accende la nostra politica e i nostri dibattiti. 
Salpato con il Balletto di Toscana e rappresentato in anni successivi anche alla Scala, Mediterranea non ha lambito solo le coste italiane: è il balletto italiano che ha conquistato il mondo, circumnavigando il globo. La sua ripresa quest’anno – con una tournée in varie città italiane ed un trionfo sulle sponde di un ‘altro’ mare, il Mar Nero, al Winter International Arts Festival di Sochi (Russia) – testimonia la missione di Daniele Cipriani volta al recupero del repertorio italiano della seconda metà del ‘900. Mediterraneaè il balletto italiano che ha conquistato il mondo. 
Costruito su un collage di musiche di Mozart, Ligeti e Palestrina, insieme a musiche dei paesi mediterranei, Mauro Bigonzetti spiega che “Mediterranea è un lavoro suggerito dalle mie passioni musicali, una circumnavigazione musicale, cromatica e culturale all’interno del bacino mediterraneo: partiamo dal sud della Francia, arriviamo in Spagna, giriamo intorno alla Sardegna, tocchiamo culture come quella araba, quella israeliana, e ripassiamo al nord per gli altri paesi fino alla Turchia”.  
La presente produzione vede 15 ballerini del Corpo di Ballo di Daniele Cipriani Entertainment impegnati in momenti d’insieme alternati a passi a due. 

By |novembre 6th, 2018|Notizie varie|0 Comments

About the Author: