Una crepa: nostalgia dell’oro, debutta al Coccia di Novara.

Home/Notizie varie/Una crepa: nostalgia dell’oro, debutta al Coccia di Novara.

Una crepa: nostalgia dell’oro, debutta al Coccia di Novara.

Una crepa: nostalgia dell’oro,sarà presentato in prima nazionale mercoledì 28 novembre alle ore 21 al Teatro Coccia di Novara.
Lo spettacolo è stato pensato e creato da Lucia Guarino, danzatrice e coreografa che sarà in scena assieme a Elisa D’Amico e al contrabbassista Matteo Bortone: «Accanto alle due danzatrici si inserisce il contrabbasso, strumento che riporta alle vibrazioni della terra, alla sua gravità» suggerisce la coreografa «Il suono, considerato parte integrante della struttura, muove lo spazio e si muove insieme alle ossa, alla pelle, al vuoto tra i corpi. Il duetto diventa un terzetto e la risonanza tra i tre muoverà tutto. La partitura è originale e eseguita dal vivo in un dialogo costante fra traccia scritta e improvvisazione».
Una crepa: nostalgia dell’oro, co-prodotto dall’Associazione Culturale Nexus e da NovaraJazz, sarà presentato all’interno della programmazione invernale del NovaraJazz.

By |novembre 23rd, 2018|Notizie varie|0 Comments

About the Author: