top of page

" EMOZIONI DIETRO IL PALCO-GIANLUCA GIUDICI : LO SPETTACOLO DI UNA VITA "



E' stato presentato domenica 25 febbraio presso " Sound Art " in Roma il docufilm " Emozioni dietro il palco- Gian Luca Giudici: lo spettacolo di una vita" con la regia di Valerio Polverari.

Come si può leggere nel titolo il docufilm parla della carriera trentennale di Gianluca Giudici ( potete ascoltare l'intervista completa a Giudici visitando il nostro canale Spotify e cercando l'episodio n. 293), 30 anni di spettacolo dal vivo in stadi, palazzetti, backstage di eventi esclusivi come per esempio i concerti di Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Massimo Ranieri, Gigi Proietti, Patty Smith, Roger Waters Enrico Brignano, Luca Argentero e tanti altri .

Gianluca Giudici definisce il produttore come l'artista razionale, che opera con tenacia, lucidità e fiuto.

Il docufilm porta lo spettatore a conoscere meglio la figura del produttore e non soltanto dal punto di vista meramente tecnico/lavorativo ma anche quello del cuore e delle emozioni.

Il racconto di Gianluca Giudici è molto piacevole da seguire, sembra una chiacchierata fatta con un amico di vecchia data, racconto che comprende anche le testimonianze di molte persone che hanno in qualche modo " accompagnato " il cammino di Giudici in questi splendidi primi 30 anni di lavoro, come Adriano Aragozzini, Luigi Marinelli, Guido Tognetti e Tania Vega giusto per citarne alcuni.

La regia è affidata al bravo Valerio Polverari pone l'accento proprio sulla figura professionale del produttore, a volte poco conosciuta; Polverari ha un occhio molto attento ai dettagli, svecchia il concetto di documentario e lo rende gradevole,molto scorrevole, e fortemente incuriosente. Questo lavoro sarà presentato nei più importanti festival cinematografici e documentaristici d'Italia, per poi approdare sui canali tematici e streaming.

Ai nostri microfoni Gian Luca Giudici ci ha parlato della sua gavetta, della sua dedizione e determinazione che lo hanno portato ad ottenere risultati di grande successi e ci ha svelato il suo motto che noi usiamo come consiglio per tutti coloro che si avvicinano ad un qualsiasi nuovo progetto, affinchè non debbano scoraggiarsi nei momenti ( inevitabili ) di sconforto : " se insisti e persisti raggiungi e conquisti"




1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page