top of page

" FESTE " FAMILIE FLOZ TEATRO BELLINI NAPOLI



In scena al teatro Bellini di napoli sino a domenica 30 aprile, lo spettacolo " Feste" della compagnia " Familie Floz"

Lo spettacolo narra di un matrimonio da celebrare e la festa per lo stesso in una villa al mare; ai fasti della villa e dei suoi occupanti si contrappone il cortile retrostante, sporco, semplice, popolato da altro tipo di società, più semplice e forse meno fortunata, che lotta per la propria affermazione e per ottenere rispetto.; ad un certo punto nel cortile arriva una donna semplice, incinta e con un pesantissimo zaino sulle spalle, cerca rifugio; questa donna sconvolgerà gli schemi di questi due tipi di società.

" Feste" è uno spettacolo ad alto contenuto poetico, nel quale le parole non servono perchè a " parlare" sono le maschere apparentemente " monoespressive" e i corpi dei performers; tanti i personaggi che si alternano in scena, dal custode, al cuoco, alla giovane sposa, la donna delle pulizie, al direttore ecc, tutte anime meravigliose che incantano, fanno sorridere, commuovono e fanno anche divertire, il tutto accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo da due musiciste anche esse presenti in scena.

"Feste " è uno spettacolo per tutti, inclusivo dove con " leggerezza" vengono raccontate vicissitudini di varia umanità.

Si esce dal teatro a fine spettacolo con il cuore gonfio di emozioni e di gratitudine nei confronti di coloro che hanno popolato il palco, tanti personaggi, che alla fine, dismessa la maschera, hanno rivelato tre bravissimi attori/performer, tre meravigliose creature che hanno mosso le trame di varie vite assolutamente non lontane dalla nostra realtà.

Il pubblico fortemente entusiasta alla fine dello spettacolo, ha tributato tanti minuti di applausi agli artisti che prima di uscire di scena hanno regalato un altro momento di grandi emozioni, una piccola performance musicale fatta solo con dei bicchieri pieni di vino ben augurale come un inno alla vita.

Lo spettacolo resterà in scena sino a domenica 30 aprile, per info e prenotazioni www.teatrobellini.it

Per questo spettacolo ringraziamo l'ufficio stampa del Teatro, sig.ra Katia Prota e tutto il personale che anche questa volta ci ha riservato una splendida accoglienza.




6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Kommentare


bottom of page